LASER FIBRA BAYKAL MODELLO BLS NEO

LASER FIBRA BAYKAL MODELLO BLS NEO

​Baykal BLS "Neo"

 

La lavorazione della lamiera è uno dei modi per utilizzare il raggio laser.

La più avanzata tecnologia nel campo della lamiera è l’utilizzo del raggio laser per il taglio dei fogli di lamiera, sotto forma di Laser a Fibra.

Il raggio laser creato nel risonatore viene trasferito dal cavo a fibra ottica alla superficie della lamiera.

Il processo di taglio inizia quando il raggio laser e i gas (ossigeno, azoto o aria compressa) vengono concentrati sul materiale.

La nuova gamma Baykal BLS "Neo" di sistemi di taglio laser in fibra di grande formato e di alta potenza porta il taglio della lamiera ad una nuova dimensione.

Il "Neo" è un impianto taglio laser impareggiabile nella tecnologia del taglio grazie al suo alto design, al suo consumo di energia estremamente basso, alla sua veloce capacità di taglio ed al suo costo di manutenzione pari quasi a zero.

Il "Neo" utilizza un sistema lineare ad alte prestazioni di nuova generazione.

Il suo formato modulare consente di offrire sistemi di dimensioni da 3000mm x 1500mm fino a 12000mm x 3200mm.

VANTAGGI DEL LASER FIBRA

Il taglio laser a fibra è il processo di taglio più veloce per lamiere sottili.

Il processo di taglio è di qualità più alta rispetto alle altre opzioni. Si ottiene infatti una superficie di taglio “pulita”.

Materiali riflettenti come alluminio, rame ed ottone vengono tagliati con facilità.

Si ottiene una qualità di taglio eccellente su lamiere di acciaio fino a 15 mm con risonatore da 2 kw e fino a 20 mm con 3 e 4 kw.

Il costo di produzione è molto basso.

Costi di manutenzione pressochè nulli.

Costi per parti consumabili bassi.

Le uniche parti che necessitano di essere sostituite sono gli ugelli, le ceramiche e i vetri di protezioni delle lenti sul lungo periodo.

La vita del risonatore supera le 100.000 ore.