BAYKAL pressa da record

BAYKAL PRESSA DA RECORD

E’ stata realizzata una pressa piegatrice dalla forza di chiusura senza precedenti: 60.000 kilonewton.

Tale impresa si deve al costruttore Baykal Machinery, società che, oltre alle presse piegatrici, è specializzata in impianti quali sistemi di taglio al laser e al plasma, tagliatrici ad acqua ad alta pressione e centri di lavoro verticali, per clienti in ogni area del mondo.

Come già per molti altri progetti precedenti, Bosch Rexroth ha supportato Baykal fin dalle prime fasi di ideazione di questa pressa da record.

La grande sfida, per gli specialisti di entrambe le compagnie, consisteva nel raggiungere quell’enorme livello di forza e, nel contempo, mantenerlo efficiente durante l’esercizio.

Tutto ciò è riuscito abbinando il blocco di controllo Rexroth, espressamente dimensionato per tale sistema, a due potenti pompe a cilindrata variabile.

La pressa piegatrice, che raggiunge avanzamenti di 50 millimetri al secondo, convince con una velocità di pressatura di 6 millimetri al secondo.

Ma l’eccezionale non si limita alle prestazioni: per il team tecnico, un’altra grande sfida consisteva nell’abbinare potenza e compattezza.

Ed anche quest’obiettivo è stato centrato: la lunghezza dell’intero sistema, infatti, è di appena otto metri e mezzo.